Richiedi disponibilità per la tua prossima vacanza.

 

 

Spargi e Budelli: i due gioielli dell’Arcipelago di La Maddalena

Avete mai sentito parlare delle isole di Spargi e Budelli? Fanno parte del noto Arcipelago di La Maddalena, sono poco abitate e risultano essere dominate dalle ricchezze paesaggistiche e naturalistiche tipiche della Sardegna.

Isola di Spargi

È la terza, per estensione, tra tutte le isole dell’arcipelago: caratterizzata da una forma rotondeggiante e da un’ampia vegetazione, ma anche da spiagge incredibili come Cala Corsara, nota anche col nome di Cala della Strega, e Cala Granara che, a dire di alcuni, ricorda le isole vergini britanniche.

La sabbia è molto chiara e sottile, le acque sono limpidissime e di un vivace color smeraldo. Grazie alla sua rigogliosa vegetazione, Spargi ospita e protegge specie di uccelli rarissime e particolari.

Dovete sapere che l’isola porta anche testimonianze storiche: sono presenti ruderi di varie fortezze che testimoniano l’utilizzo come avanposto durante le due Guerre Mondiali tra cui, il più famoso, è Forte Zanotto; si possono visitare anche le rimanenze di un antico porticciolo militare dì Cala Granu o altri resti militari.

Volete fare un po’ di trekking sulla terraferma? Spargi ha un entroterra selvaggio ricoperto da una fitta macchia mediterranea.

Isola di Budelli

Budelli ha una superficie di 1,6 chilometri quadrati, con uno sviluppo costiero di ben 12,3 chilometri; il suo nome deriva dal monte Budello, che rappresenta il punto più alto dell’isola. Parliamo di un posto famoso in tutto il mondo grazie alla caratteristica “Spiaggia Rosa” (oggi riserva naturale dove è assolutamente vietata la balneazione a sua tutela).

Sono presenti anche altre spiagge come Cala Piatto, Cala Cisternone, Cala di Trana e Cala del Cavaliere, dove potrete godere di uno spettacolo sia terrestre che sottomarino. L’isola è abitata da un’unica persona, il suo custode Mauro Morandi che, dal suo naufragio nel 1989, ha deciso di rimanere li senza più muoversi.

Come raggiungere Spargi e Budelli

Le isole sono raggiungibili solamente via mare: occorre dunque affittare un’imbarcazione privata oppure approfittare dei vari servizi di tour dell’arcipelago, organizzate dalle diverse compagnie della zona. Se soggiornate al nostro Villaggio Calacavallo, potete chiedere informazioni in segreteria, saremo lieti di aiutarvi.

I porti da cui partono i tour sono quelli di Palau (raggiungibile percorrendo la SS125 in direzione nord) e della Maddalena.